Ecco la mail che mi ha scritto la mamma di Bianca, ragazza di Milano, che ha trascorso 4 mesi in una secondary school, sull’oceano, in Co. Clare.
“Buongiorno Gaia,

Innanzi tutto buon anno!

Le scrivo per ringraziarla della bella esperienza vissuta da mia figlia

Biancamaria è tornata molto contenta e soddisfatta del suo programma.

La famiglia è stata molto calda e accogliente con lei per tutto il periodo e anche oltre (l’ha ricoperta di pensieri e regali natalizi, veramnte molto dolci…).

Bianca ha legato soprattutto con la bimba più piccola che tutt’ora le manda disegni e messaggi. Per il viaggio di ritorno è stata accompagnata dal papà e dalla ragazzina di 16 anni (mi scusi ma non sono riuscita a imparare i nomi, davvero difficili!), il tutto ha comportato una sveglia alle 03:30 del mattino!

Kate è stata un sostegno affettuoso e importante, ritengo che Bianca si sia trovata molto bene con lei.

Alla fine anche a scuola Bianca e Karoline (la ragazza tedesca co la quale ha fatto molto amicizia) sono riuscite a entratre in relazione con i compagni e quindi ad essere più integrate.

La ripresa nella scuola italiana si prospetta densa di studio e di fatica, ma mi sembra che i docenti la sostengano e che Bianca stia affrontando il tutto con la giusta grinta e determinazione.
Il bilancio è stato dunque molto positivo per questo un grande grazie per tutto! A presto!”